La PET (Positron Emission Tomography) è una tecnica diagnostica non invasiva di medicina nucleare, molto utile in diversi ambiti medici, che fornisce immagini dettagliate e precise sul metabolismo degli organi e dei tessuti del corpo umano, seguendo il comportamento di alcune molecole (in primis quelle dello zucchero). Il funzionamento della PET è legato all’introduzione di un radiofarmaco per via endovenosa.

Solitamente la PET, chiamata anche PET/TAC per il suo impiego combinato prevede appunto l’analisi approfondita di un esame TAC.

La TAC (o tomografia computerizzata) è invece un esame diagnostico eseguito tramite un’apparecchiatura a raggi X che permette l’acquisizione di immagini di struttura e/o di forma dei vari tessuti umani. La PET-TAC è quindi in grado di ottenere contemporaneamente immagini di metabolismo (dalla PET) e di struttura (dalla TAC), permettendo l’acquisizione di informazioni sull’anatomia dei tessuti esaminati.

Essa è utile per eseguire una diagnosi precoce di tumori e l’efficacia di una terapia oncologica, nonché il monitoraggio del tumore post-cura. La PET/TAC è utile anche per valutazioni di natura cardiovascolare o per la diagnosi precoce delle malattie neuro-degenerative.

ELENCO ESAMI PET

  • PET Total Body
  • PET/TAC (PET + TAC Total Body)